393.418.4023 marzia.pala@gmail.com

Descrizione

L’adolescenza è un periodo della vita ricco di grandissimi cambiamenti sia fisici sia psicologici.
I ragazzi che attraversano questa fase sono spesso, a detta dei loro genitori e dei loro insegnanti, irriconoscibili.
Spesso a quest’età risultano difficili da trattare, difficili da gestire, sfuggenti, irriverenti, tristi e solitari e molto altro ancora.
Si cerca di affrontare la situazione con diverse strategie:

  • ascolto, amore e comprensione
  • punizioni sfinenti, sia per genitori che per figli,
  • ramanzine
  • analisi del problema
  • ricerca delle colpe
  • richiesta d’aiuto e socializzazione del problema

Quando, nonostante la buona volontà, non si ottengono risultati si rischia purtroppo di cadere nella trappola del: “Non mi sento in grado”. Questo tipo di pensiero crea sofferenze e frustrazione allontanando nuovamente dall’obiettivo che dovrebbe essere quello di mantenere le redini della situazione e cercare di dirigerla.

Ma come si potrebbe realmente fronteggiare un adolescente mantenendo le redini della situazione?

L’adolescente sembra diventato un’altra persona ed in parte sta effettivamente cambiando. Si stanno aprendo nuovi mondi e se ne stanno chiudendo altri. Ma esiste ancora il bambino che i suoi genitori conoscono. Ciò che si è costruito assieme fino ad oggi non è andato perso, bisogna solo trovare un nuovo linguaggio ed una nuova chiave.
Le problematiche sono spesso apparentemente molto diverse tra loro, per cui come primo passo la Terapia Breve Strategica va a valutare le difficoltà riscontrate e, come già specificato, le Tentate Soluzioni messe in atto fino a quel momento. In questo modo si va a rompere il circolo vizioso che le Tentate Soluzioni vanno involontariamente a creare per poi muoversi verso il “rimodellamento” delle soluzioni disfunzionali ed arrivare così alla risoluzione finale. Si vedrà, dunque, in che modo aggirare resistenze e trovare un nuovo modo di parlare e farsi ascoltare. Gestire la scontrosità e la ricerca del limite attraverso la raffinata tecnica strategica del problem solving.